Parete di Punta Negra san vito lo capo

A ovest del faro di San Vito Lo Capo, a pochi minuti di navigazione, nel golfo di Macari, con l’incantevole panorama delle isole Egadi che si apre ai nostri occhi, ci ritroveremo su uno dei più bei siti di immersione della zona.
La nostra immersione inizierà su un pianoro a – 5 m che da subito scende sino alla profondità di – 40 m, facendoci attraversare un canyon molto ampio che ci riporta su una parete esterna, ricca di gorgonie rosse, gialle e rosse e corallo rosso.

 

Molto particolare è su questa parete la presenza di crociere, ovvero mezzi artigianali, utilizzati in epoche remote per la pesca del corallo rosso, che poi abbandonate nel tempo, grazie al fenomeno della concrezione, sono divenute un tutt’uno con la parete, oltre la vegetazione, non mancheranno mai incontri con aragoste, anche di belle dimensioni, grandi rami di leptogorgia, piccole cernie e qualche magnosa che trova riparo nelle cavità. Capita spesso inoltre di imbattersi in qualche tonno che lungo il canyon compie la sua caccia.

Tipo di immersione: parete
Esperienza:  Open - Advanced - Deep
Profondità massima: 40 mt.
Note: corrente assente; accesso in barca 15/20 min.

 

Richiedi un preventivo

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Emmè Pubblicità